FUTURO ANTICO:

Inaugurazione della mostra collettiva di arti visive Futuro Antico il 5 aprile 2019 c/o associazione Arcobaleno Onlus in via Virle 21 a Torino dalle ore 19.00.

L’associazione Arcobaleno si occupa dal 1988 di salute mentale a Torino. Lo scopo dell’associazione è di dare cittadinanza alla follia e di costituirsi come  luogo comune di umanità che opera attraverso la soglia. Una terra di mezzo che viene attraversata da persone che vengono accolte non come pazienti ma come cittadini che portano la propria esperienza di vita e di sofferenza e cercano di superarla attraverso gli strumenti messi a disposizione.
Le azioni che vengono proposte riguardano percorsi di avvicinamento al lavoro, attività ricreative e di socialità, laboratori formativi e proposte culturali ad ampio raggio. Venerdì 5 aprile ci sarà l’inaugurazione di una mostra collettiva di artisti che rappresentano la propria esperienza di vita attraverso dipinti, sculture, incisioni e installazioni, in linea con gli stili e le forme della cosiddetta Art Brut. Il gesto artistico si fa così momento di evasione, di ricerca di benessere, di espressione ancestrale di una sapienza complessa e senza tempo che è prerogativa di una condizione umana quale è la follia. Futuro Antico nasce da suggestioni che, attraverso forme, figure e geometrie,  propongono una riflessione su un tempo circolare che non ha passato né futuro, che non è scandito dalla cronologia, che è una meditazione sull’eternità.

Opere e installazioni di: Giorgio Barbero, Paola Bottino, Michela Castellana, Valentina Cavaretta, Marco Mondazzi, Claudia Savorelli, Mauro Zulianello

A partire dalle ore 19.00 aperitivo e interventi sonori a cura del lab. Polifonia.

Recommended Posts